Biglietti Amici del MACTE
Museo MACTE

+39 0875 808025

La Collezione

La collezione permanente di opere del Museo MACTE proviene dal Premio Termoli.

Il Premio Termoli nasce nel 1955 come "premio annuale" d'arte contemporanea ma ben presto e grazie alla fervida attività del maestro Achille Pace, diventa un punto di riferimento nel mondo dell’arte così da annoverare, tra le collaborazioni, nomi illustri della critica d’arte italiana quali Giulio Carlo Argan e Palma Bucarelli.

Attraverso lo strumento del "premio acquisto", negli anni si è costituita una collezione di opere rappresentative di un lungo percorso di ricerca e sperimentazione dell'arte contemporanea che va dal 1955 a oggi, una vera e propria ricognizione della ricerca artistica.
La collezione termolese rappresenta un caso unico in Italia per la documentazione di tutto quell’ambito di ricerca che va dal post-informale all’astrattismo, alla nuova figurazione, all’arte cinetica e programmata.

Attualmente la collezione comprende oltre 470 opere, in gran parte dipinti su tela, ma anche opere scultoree, realizzate con pluralità di tecniche e materiali. Tra gli artisti in collezione: Carla Accardi, Franco Angeli, Antonio Calderara, Dadamaino, Tano Festa, Gino Marotta, Luca Maria Patella, Achille Perilli, Antonio Sanfilippo, Mario Schifano, Giulio Turcato, Giuseppe Uncini.

Dopo un lungo periodo buio, in cui le opere del Premio Termoli sono state relegate in sottoscala non adeguati alla conservazione delle stesse e ovviamente chiusi al pubblico, finalmente con l’apertura del Museo MACTE la collezione trova una sua collocazione permanente e le opere possono essere esposte al pubblico.

A partire dal 2016 il Premio Termoli è stato reso biennale.

L'edizione del Premio Termoli 2016 è stata intitolata, dalla curatrice Anna Daneri, "In Cantiere" e ha visto in giuria Stefano Arienti e Simone Menegoi oltre a Lorenzo Canova, ordinario dell’Università del Molise e la partecipazione di Gabriella Ciancimino, Sara Enrico, Santo Tolone, Toni Fiorentino, Elena Mazzi e il vincitore Riccardo Baruzzi.
L'edizione del Premio Termoli 2018 "In piazza" è stata invece curata da Attilia Fattori Franchini con allestimento di Alessandro Bava e ha visto la partecipazione degli artisti: Benni Bosetto, Anna Franceschini, Beatrice Marchi, Daniele Milvio, Giangiacomo Rossetti, Davide Stucchi. Hanno fatto parte della giuria dell'ultima edizione del Premio Termoli: Stefano Collicelli Cagol, Lorenzo Giusti, Marinella Senatore.